Lavorare nell’audiovisivo in Ticino

In occasione dell’inaugurazione dell’esposizione multimediale sul lavoro nel cinema svizzero legata al Sindacato Svizzero Film e Video (SSFV) “PRONTI A GIRARE” (vedi  flyer) lo Spazio 1929, in collaborazione con AFAT, organizza un incontro informativo rivolto a tutti i professionisti attuali e futuri dell’audiovisivo nella Svizzera italiana. Dai giovani in formazione ai liberi professionisti, dai tecnici e artisti salariati ai produttori, dalle società di produzione e post produzione agli istituti di formazione.

LAVORARE NELL’AUDIOVISIVO IN TICINO

Sabato 28 febbraio 2015, dalle ore 16:00, Spazio 1929, via Ciseri 3 Lugano.
con la partecipazione di:
SSFV, Sindacato Svizzero Film e Video 
interverrà Claudia Sontheim, segretaria generale di SSFV (2012-14) e direttrice di produzione
VFA – FPA, Fondazione di previdenza film e audiovisive
interverrà Pia Gianinazzi, memnbro del consiglio di fondazione
SUISSIMAGE, società per la gestione dei diritti dell’audiovisivo 
interverrà  Caterina Mona montatrice e regista membro del comitato 
FOCAL, formazione continua per l’audiovisivo

saranno inoltre presenti:
Nicole Schwizgebel, organizzatrice generale e membro di SSFV
Carlotta Holy Steinemann, direttrice della fotografia e membro di SSFV
Andrea De Stoutz, elettricista e membro SSFV
Tiziana Soudani, produttrice, membro di Suissimage e GARP

Nel corso dell’incontro verranno trattati temi quali: le condizioni di ingaggio, i diritti e doveri del dipendente tecnico e artistico e del produttore, previdenza professionale, i diritti d’autore, la formazione continua e gli stage per le giovani leve.

Continua a leggere